Guarda il nostro video di presentazione

Azienda

Paradiso 2000 ha sede nel cuore del centro cittadino e si sviluppa in un locale di circa 200 mq, con 3 accessi su via della Repubblica, una delle arterie urbane più importanti, dove ebbe inizio la ricostruzione della città verso la fine degli anni '40, dopo le devastazioni subite a causa degli intensi bombardamenti effettuati dalle forze anglo-americane dell'estate '43, proprio laddove nei secoli trascorsi si trovavano le famose fosse granarie da cui trae origine il nome della città che da "Fovea" divenne Foggia.

Gli inizi

In questo locale, nel 1975, ebbe inizio l'attività che si protrasse fino alla fine del 1999, quando, a causa dell'alienazione da parte del proprietario, l'azienda dovette spostarsi in un localino al civico 24 per l'ufficio e in altro sito contiguo in via XXV aprile n. 52 per la parte espositiva, operativa e tipografica.

Dopo 10 anni di esilio forzato, il locale, acquisito in proprietà dall'attuale titolare, figlio del fondatore dell'azienda, viene ristrutturato, modernizzato e arredato adeguatamente per continuare l'attività paterna.

Il locale, come già detto, ha 3 accessi su via della Repubblica. Al civico 28 vi è l'ufficio sobrio, signorile ed accogliente. Al civico 30 insiste il salone espositivo dei cofani funebri, anch'esso arredato con eleganza e raffinatezza. Al civico 32 si trova l'ingresso al pubblico per l' attività di tipografia con bancone ricezione, fotocopiatrici ed annessi sala computer e laboratorio per l'allestimento.

organizzazione funerali

Oggi

manifesti e ricordini

Un capiente magazzino situato sul retro del salone espositivo completa l'organizzazione aziendale.

Il carrofunebre Mercedes limousine classe E è allocato in una rimessa periferica che funge anche da deposito di cofani funebri.

Una insegna lunga 16 metri costituita da 8 triangoli isosceli consecutivi, i cui lati minori a vista riportano logo e ragione sociale, sovrasta ed illumina i 3 accessi, conferendo lustro e decoro alle eleganti porte di ingresso realizzate in acciaio inox, con vetri antisfondamento e maniglioni di spingimento realizzati ognuno con 3 segmenti tubolari. Il tutto circondato e controllato da un efficace sistema di videosorveglianza con telecamere a circuito chiuso. Insomma, un grande ritorno alle origini nella "nuova" funzionale sede, degna di una azienda leader.

Share by: